Due questioni sul diritto di svincolo di cui all'articolo 5.0 della legge 15 agosto 1867

Kulit Depan
Stabilimento tipografico Civelli, 1878 - 160 halaman
 

Halaman terpilih

Istilah dan frasa biasa

Petikan popular

Halaman 25 - Governo, salvo il disposto dell'art. 18, inscriverà a favore del fondo del culto, con effetto dal giorno della presa di possesso , una rendita del 5 per cento , uguale alla rendita dei medesimi accertata e sottoposta alla tassa di mano-morta, fatta deduzione del 5 per cento per spese di amministrazione. Per le Provincie Venete e la Mantovana la rendita da inscriversi corrisponderà a quella accertata per gli effetti dell...
Halaman 66 - ... 6, s'intenderanno, per effetto della presente Legge, svincolati, salvo l'adempimento dei pesi, si e come di diritto, e mediante pagamento, nei modi e termini sopra dichiarati, della doppia tassa di successione fra estranei;, sotto pena, in difetto, di decadenza. Art. 6. I canonicati delle chiese cattedrali non saranno provvisti oltre al numero di dodici, compreso il beneficio parr^cchiale e le dignità od uffici capitolari.
Halaman 26 - Cessato l'assegnamento agli odierni partecipanti delle chiese ricettizie e delle comunìe con cura d'anime, la rendita inscritta come sopra, ei loro canoni, censi, livelli e decime assegnati al fondo del culto, passeranno ai Comuni in cui esistono le dette chiese, con l'obbligo ai medesimi di dotare le fabbricerie parrocchiali e di costituire il supplemento di assegno ai parroci, di cui è parola nel numero 4 dell'articolo 28 della Legge 7 luglio 1866.
Halaman 21 - Le prelature e cappellanie ecclesiastiche o laicali; 6° Le istituzioni con carattere di perpetuità, che sotto qualsivoglia denominazione o titolo sono generalmente qualificate come fondazioni...
Halaman lxvii - ... dell'articolo 507 del Codice civile. Qualora il patronato fosse misto, ridotto alla metà il 30 per cento di cui sopra, il patrono laicale dovrà inoltre pagare negli stessi modi e termini una somma eguale alla metà dei beni depurati dai pesi annessi al benefizio. Se il patronato attivo si trovasse separato dal passivo, i vantaggi loro accordati colla presente legge saranno tra essi divisi. I beni delle prelature e delle cappellanie...
Halaman 84 - I patroni laicali dei benefizi di cui all'articolo 1° potranno rivendicare i beni costituenti la dotazione, con che nel termine di un anno dalla promulgazione della presente legge, con atto regolare, esente da tassa di registro, ne facciano dichiarazione, paghino contemporaneamente un quarto del 30 per cento del valore dei beni medesimi, calcolato senza...
Halaman 85 - ... somma eguale alla metà dei beni depurati dai pesi annessi al benefizio. Se il patronato attivo si trovasse separato dal passivo, , i vantaggi loro accordati colla presente Legge saranno tra essi divisi. I beni delle prelature e delle cappellanie, di cui al numero 5 dell'articolo...
Halaman 95 - ... possessore di buona fede chi possiede come proprietario in forza di un titolo abile a trasferire il dominio, del qual titolo ignorava i vizi.
Halaman xxxiii - Art. 2. Tutti i beni di qualunque specie, appartenenti agli anzidetti enti morali soppressi , sono devoluti al Demanio dello Stato sotto le eccezioni e riserve infra espresse.
Halaman 95 - Il possesso è la detenzione di una cosa o il godimento di un diritto, che uno ha o per se stesso, o per mezzo di un altro il quale detenga la cosa od eserciti il diritto in nome di lui. G86. Il possesso è legittimo quando sia continuo, non interrotto, pacifico, pubblico, non equivoco e con animo di tener la cosa come propria.

Maklumat bibliografi